Follower

Intervista.it

Intervista.it
Partecipando ad una ricerca di mercato si può essere ricompensati richiedendo una ricarica omaggio del valore di 5€ per uno dei seguenti operatori: TIM, TRE, VODAFONE, WIND bastano solo 5 punti, io sono già registrata ed ho già richiesto due ricariche tu cosa aspetti a farlo?

venerdì 21 giugno 2013

Funghi valentina





La Funghi Valentina è una moderna azienda agricola che dal 1980 coltiva il prataiolo (agaricus bisporus), conosciuto anche come champignon.

L' amore per la campagna e la natura sono stati i principi ispiratori dell' idea imprenditoriale. La stessa passione che porta al conseguimento, nel rispetto di un' armoniosa convivenza con la natura, di un prodotto naturale e buono.

Qualità, servizio al cliente, rispetto per l'ambiente, sicurezza e garanzia di un prodotto sano sono i percorsi della ricerca e della modernizzazione che fanno di questa azienda una fungaia specializzata nella produzione di Alta Qualità.



LA STORIA

1980 - la fungicoltura è da pochi anni in Italia, Oriano Borghi, 27enne, decise di intraprendere una nuova avventura imprenditoriale. Erano gli anni in cui esisteva solo l'esperienza di un' agricoltura estensiva e sottoposta a rischi continui climatici e di intemperie; da qui nacque invece l'idea di seguire una agricoltura intensiva, riparata, curata e seguita con meticolosità e possibilità di diminuire fortemente i trattamenti a pieno campo. Nacquero le prime 4 stanze colturali, a “tunnel” e l'azienda prese il nome della figlia di 3 anni, Valentina.



1997 - le serre sono ormai 10, l'azienda è riconosciuta per serietà e qualità, ma a legittimare il pensiero del prodotto il più possibile naturale e non trattato è il marchio “QC” “qualità controllata”, della Regione Emilia Romagna, che andava a certificare ad agricoltura integrata le aziende rispettose di determinati e molto rigidi limiti, garantendo in questo modo il consumatore della qualità del prodotto acquistato.



2000 - la tecnologia si evolve e venne edificata secondo i più moderni ritrovati una nuova area aziendale con stanze colturali e servizi di ristoro, deposito e spedizioni completamente integrato



2009 - viene ampliata l'ultima e moderna struttura



I funghi nascono con l'energia del sole!



La sostenibilità ambientale è un tema di grande attualità, ma la Funghi Valentina ci crede da sempre, perchè la sua filosofia è fare nascere e crescere un fungo fresco, buono e naturale! 

Il fondatore, Oriano Borghi, nel 1980 aveva chiaro in testa il voler coltivare un prodotto sano, sicuro e da mettere in tavola appena raccolto. 
Fare agricoltura è sempre più una filosofia di pensiero, una missione e per perseguirla nel realizzare un prodotto che rispetti la natura e che con essa si armonizzi, dolcemente e delicatamente, è necessario avere coscienza del proprio importante se pur piccolo ruolo ed identità con il territorio che Ci accoglie. 
Ecco perché le scelte della Funghi Valentina sono indirizzate verso il rispetto per l'ambiente sostenendo l'identificazione con il sito geografico in cui si colloca.
L'azienda agricola mostra una struttura piacevolmente armonizzata in un'area verde, nasce nella bassa pianura padana bolognese, territorio fertile e vocato all' agricoltura, per prodotti già noti come l'asparago e la patata ad esempio.
La scelta di una coltura intensiva in quest' area nasce dall'esigenza del controllo della climatizzazione e della crescita, ricreando condizioni specifiche ed adatte al fungo come nel bosco.
Rispetto al lavoro di Madre Natura, la Funghi Valentina applica scelte rilevanti per il rispetto dell'ambiente, per la sicurezza e la salubrità del prodotto: 
- i filtri dell'aria che permettono di utilizzare solo aria pulita e priva di contaminazioni 
- l'acqua di irrigazione viene da profonde e pulite falde acquifere, monitorate e controllate 
- i rifiuti vengono differenziati e avviati al riciclo ed allo smaltimento
- l'impianto di depurazione è a fanghi biologici
- l'azienda viene alimentata nelle proprie esigenze energetiche solo in minima parte con energia elettrica: infatti gas metano, energia pulita e 200 kw di energia prodotti da pannelli fotovoltaici, rendono l'azienda agricola a basso impatto atmosferico-ambientale

Fa parte di questa filosofia la scelta di produrre seguendo solo i metodi di agricoltura integrata e biologica
Nel primo caso esiste un disciplinare che determina le regole da seguire, monitorate da analisi e da un ente di certificazione accreditato, nel secondo si tratta di un metodo applicato lungo tutta la filiera e che implica l'assenza di utilizzo di qualsiasi tipo di prodotto chimico

Coerentemente con questa idea, l'azienda vende solo il prodotto che coltiva e raccoglie e non acquista da aziende esterne.







la produzione dei funghi valentina si divide in 
Freschi : sono funghi freschi, appena colti , di varie misure . li possiamo trovare in vaschette di vario genere o affettati o interi.

Da metodi di cottura innovativi e dalle ricette segrete di casa Borghi, nasce la linea di prodotti in vaso, “I Funghi di Valentina,
delizie italiane pronte da gustare”.
DA AGRICOLTURA BIOLOGICA
Il fungo viene raccolto e avviato alla affettatura e cottura.

                                                  

Durante la preparazione assieme agli ingredienti avviene

la tritatura del prodotto per far si che diventi morbido da spalmare, facilmente
amalgamabile come condimento. Questa conserva
vegetale  dal sapore delicato, è il passepartout per ogni occasione e ogni piatto: condimento,
contorno, aperitivo, indicata anche per i palati più esigenti.
Una volta aperto, conservare in frigorifero e consumare in pochi giorni.
La linea considera le esigenze della famiglia moderna: usufruire di cibi veloci, ma sempre più sani e nutrizionalmente soddisfacenti, mantenendo gusto e appagando il palato.
Il fungo è 90% acqua, pieno di fibra e senza grassi. Anche nelle versioni con olio extra vergine d'oliva, grazie a questo sistema di cottura il prodotto è più leggero e digeribile.
Disponibile in versione da agricoltura biologica e da agricoltura integrata.
La misura standard è nel vaso cee standard da 212 ml, con diametro capsula 63 mm e 180 grammi di prodotto.
L'azienda è in grado di confezionare diverse misure di vaso: da 40 a 120 mm di diametro di capsula.
Il prodotto può essere personalizzato e realizzato a marchio commerciale secondo le esigenze del cliente

Ora vi mostro cio che ho ricevuto:




Conserva Dolce bio

DA AGRICOLTURA BIOLOGICA


il fungo viene raccolto e avviato alla affettatura e cottura.
Le scorze vengono preventivamente candite, e a seguire
viene aggiunto il fungo. Durante la preparazione assieme
agli ingredienti avviene la tritatura del prodotto, morbido
da spalmare.
La conserva dolce è la più particolare di questa nuova
gamma, farete sempre colpo per originalità servendola a
tavola o regalandola, adattissima ai formaggi ed ai bolliti,
una alternativa alle mostarde!
Una volta aperto, conservare in frigorifero e consumare in
pochi giorni


Trifola e menta bio

DA AGRICOLTURA BIOLOGICA


Come lo facciamo:
il fungo viene raccolto e avviato alla affettatura e cottura.
Durante la preparazione assieme agli ingredienti avviene
la tritatura del prodotto, morbido da spalmare, facilmente
amalgamabile come condimento.
Questa conserva vegetale a base di funghi, dal sapore
più deciso, è ideale per bruschette, come protagonista
di carattere in ogni piatto, con un tocco di eleganza. Una
volta aperto, conservare in frigorifero e consumare in
pochi giorni.


Trifola e alloro bio


DA AGRICOLTURA BIOLOGICA

Come lo facciamo:
il fungo viene raccolto e avviato alla affettatura e cottura.
Durante la preparazione assieme agli ingredienti avviene
la tritatura del prodotto, morbido da spalmare, facilmente
amalgamabile come condimento. Questa conserva
vegetale a base di funghi, dal sapore delicato, è il
passepartout per ogni occasione e ogni piatto: condimento,
contorno, aperitivo, indicata anche per i palati più esigenti.
Una volta aperto, conservare in frigorifero e consumare in
pochi giorni.


Il Piccolino bio


DA AGRICOLTURA BIOLOGICA

Come lo facciamo:
il fungo còlto della calibratura più piccola, appena nato,
viene scottato nell'aceto e messo in olio, con aglio e
prezzemolo, per un sapore spiccatamente mediterraneo.
Da gustare per aperitivo o in abbinamento a salumi e carni.
Una volta aperto, conservare in frigorifero e consumare in
pochi giorni.



Il Grigliato bio



DA AGRICOLTURA BIOLOGICA

Come lo facciamo:
il fungo còlto di calibratura media viene passato al
forno, che conferisce al prodotto la caratteristica
colorazione abbrustolita. Saporito e gustoso, perfetto
accompagnamento per le vostre carni e salumi.
Una volta aperto, conservare in frigorifero e consumare in
pochi giorni.


il mio pensiero:
 Questi trasformati rispettano ed esaltano il fungo, mantenendone profumi e sapori, come
appena cucinati.Senza conservanti né aromatizzanti aggiunti, questi prodotti vantano materie prime attentamente selezionate e una fruibilità
immediata, che non richiede rielaborazioni prima dell'uso.
Ideale per le cenette improvvisate.
presto vi mostro come li ho usati in cucina 
a presto!



CONTATTI
Funghi Valentina soc.agr.s.s.
Via cantalupo 10, 40061 Minerbio Bologna
Tel. 051879760 fax 0516621677
p.iva/c.f. 02806471203


il loro sito lo trovate QUI