Follower

Intervista.it

Intervista.it
Partecipando ad una ricerca di mercato si può essere ricompensati richiedendo una ricarica omaggio del valore di 5€ per uno dei seguenti operatori: TIM, TRE, VODAFONE, WIND bastano solo 5 punti, io sono già registrata ed ho già richiesto due ricariche tu cosa aspetti a farlo?

sabato 12 ottobre 2013

In Estate e in Inverno non posso non bere che Thè ed acqua Sant'Anna !!!





Cari amici,
Ormai l'estate è terminata già da un pò ... E' iniziato il lavoro , le scuole e tutte le attività che si svolgono durante l' anno , e con essa si riprendono i buoni propositi per inizire una dieta visto che con l'estate spesso cadiamo in tentazione.  
Ed ecco qui tutto è alla normalità e devo mantenere la mia promessa!
La prima cosa che si consiglia  in una dieta è : bere ALMENO 2 litri di acqua al giorno.... Sarebbe opportuno avere questa buona abitudine sempre!
Io ho scelto di bere un acqua dal sapore unico che sgorga  A circa 900 metri d’altezza, in Valle Stura, nel cuore delle alpi piemontesi, precisamente a Vinadio.








Sarete curiosi di scoprire che acqua è? Ma non può che essere Acqua Sant'Anna !!


L'Acqua Sant'Anna scorre nel sottosuolo attraverso rocce granitiche che cedono pochissimi minerali.
Intorno alla sorgente non ci sono insediamenti industriali, non ci sono campi concimati, non ci sono pascoli intorno, non c'è nulla!
La bontà e le proprietà terapeutiche sono conosciute da sempre! Difatti ci sono alcune documentazioni Cinquecentesche  esaltano le qualità terapeutiche e purificanti dell'acqua delle fonti di Vinadio. Da queste sorgenti d'alta quota esce infatti un'acqua dalla purezza e dalla leggerezza straordinarie. 
Migliaia di pellegrini provenienti da ogni parte del mondo , si recavano al santuario di Sant'Anna , protettrice delle mamme e da essi si è diffusa la bontà di quest'acqua , grazie ai loro racconti. Bere un sorso di quest'acqua dalla fontana del piazzale è un rito per chi, ancora oggi, sceglie di affrontare a piedi o in bicicletta la lunga e ripida salita che porta al santuario.  

Sant'Anna deve il suo successo ai consumatori che continuano a sceglierla per la sua eccezionale leggerezza che nasce dal cuore delle alpi Piemontesi , per il suo bassissimo contenuto di sodio e di residuo fisso, per l’assenza di nitriti, per la bassa durezza e per essere un’acqua minerale indicata per i neonati. 

Grazie a noi tutti consumatori è riuscita a diventare .....




Lo stabilimento a Vinadio, all’avanguardia nel mondo, si sviluppa su 60.000 metri quadri di superficie. Una rete di 400 km di tubazioni in acciaio inox incalana l’acqua dalla sorgente verso le dieci linee di imbottigliamento che consentono una capacità produttiva di 310 mila bottiglie all’ora (7,5 milioni al giorno). 

Sono presenti ben 11 serbatoi in acciaio inox da un milione di litri per raccogliere le acque. Tutti i processi sono completamente automatizzati dall’imbottigliamento alla pallettizzazione, fino alla formazione del carico sugli autotreni (sino a 240 al giorno - logistica su rotaia per 29 depositi in tutta Italia). Prezioso in questo contesto il supporto dei 18 robot semoventi su un percorso laser, sulla base degli input trasmessi a un cervello centrale. All’interno dello stabilimento (certificazione di qualità ISO 9001:2000) è costante il controllo chimico-batteriologico dell’acqua di sorgente e il rispetto del protocollo HACCP (Hazard Analysis Critical Control Points) per i passaggi produttivi a rischio, garantendo così la qualità assoluta del prodotto imbottigliato.

Ho avuto modo di bere quest'acqua che fa parte della linea Acqua San'Anna Bio Bottle ; questa linea si occupa del benessere di tutti noi ma soprattutto di mamme e bambini!

San'Anna rispetta la natura Difatti questa bottiglia non contiene neanche una goccia di petrolio .

Dai vegetali arriva la prima bottiglia al mondo biodegradabile.



Ora vi mostro ciò che ho potuto provare grazie al gentile omaggio di questa grande azienda!


Una cassa d'acqua Sant'Anna Bio bottle composta da 6 bottiglie d'acqua situate in rigide bottiglie di plastica verde .





Su ogni bottiglia c'era un accurata etichetta con tutti i valori nutrizionali e varie informazioni aggiuntive . 





In più ho avuto modo di provare il thè ....

SanThé Sant'Anna è vero infuso di thé,è davvero dissetante e rilassante, è la bevanda dalle tradizioni millenarie.
Lo si può trovare in vari gusti... a limone , pesca , thè verde , nelle bottiglie da un litro e mezzo , mezzo litro o nei bicchierini da 200 ml comodi da portare  per una pausa di benessere .


E ' preparato secondo la tradizionale infusione in acqua calda delle foglie della pianta, SanThé Sant'Anna è una scelta di gusto per tutta la famiglia in ogni momento della giornata, a casa, al lavoro, nel tempo libero.

Al Thè verde
Gentile nel gusto, delicato all’assaggio, SanThé Thé Verde arriva nel caratteristico colore verde deciso che hanno le foglie del thé al momento della raccolta.




Chi cerca il gusto intenso, dolce e profumato dell’estate sceglie SanThé Pesca, che aggiunge al gusto classico ben il 9,5% di puro succo di pesca.


thè al limone
SanThé Limone è la miscela della più pura tradizione: nasce da foglie di thé selezionate con cura e dalla scelta dei migliori ingredienti, senza aggiunta di coloranti o di conservanti.







Con il caldo rovente di questa Estate l'ingrediente principale per dissetarci  ovviamente era thè Sant' Anna





come vedete Thè Sant'Anna è stato il mio jolly ma continueremo a berlo anche d'Inverno!