Follower

Intervista.it

Intervista.it
Partecipando ad una ricerca di mercato si può essere ricompensati richiedendo una ricarica omaggio del valore di 5€ per uno dei seguenti operatori: TIM, TRE, VODAFONE, WIND bastano solo 5 punti, io sono già registrata ed ho già richiesto due ricariche tu cosa aspetti a farlo?

martedì 6 maggio 2014

Crostata di frutta con fantasia farfalla


Eccomi di nuovo qui  a proporvi la mia seconda ricetta in gara per il contest organizzato da  Chef Artù.
La prima ricetta che potete vedere quì  è a base salata, questa invece è un classico  dolce; la crostata con crema gialla e fantasia di frutta.
Per prima cosa occorre uno stampo per crostata e io vi suggerisco di usare questo di Chef Artù 


    















Nella confezione troviamo tre teglie da forno da 25 cm di diametro per ben 2,5 cm di altezza ,Naturalmente prodotto Italiano. 




Le teglie sono  carta antiaderente in pura cellulosa,sono adatte per qualsiasi tipo di forno,utilizzabili direttamente dal freezer al forno,Resistono all'umidità  e a temperature fino a 200°, per un max di 20 minuti.Non occorre imburrare e infarinare a fine cottura i cibi si staccheranno facilmente.




eccovi la mia ricetta...


Crostata di Frutta e crema Pasticcera


Per la pasta Frolla, se volete potete usare la ricetta che trovate quì

Per la preparazione della crema gialla servono:
4 tuorli d'uovo
100 g di zucchero
60 g di farina
1/2 l di latte
1 buccia di limone
30 g di burro
Frutta fresca a piacere io ho usato fragole,kiwi e arancia.

Procedimento: In una terrina sbattere fino a quando non diventi spumoso i tuorli d'uovo con lo zucchero.
Sempre mescolando molto bene aggiungere la farina e il latte tiepido con l'aggiunta della buccia di limone e il burro.
Mettere sul fuoco e mescolare di continuo fino a quando non si addesnsa,lasciar raffreddare.
Rivestire la teglia con la pasta frolla,con un coltello togliere l'eccesso.





Cuocere a 180° per circa 15-20 minuti.




Appena fredda ho versato al centro della frolla la crema gialla e l'ho uniformata per tuta la superficie,poi ho iniziato a disporre la frutta creando con l'arancia una farfalla,naturalmente ognuno puo dare libero sfogo alla propria fantasia. 

                                                     





Ringrazio ancora Chef Artù per avermi fatto conoscere i suoi prodotti.